©2016 by SATIEE Design.

PVC ARMATO POOL

ADATTO PER PISCINE

RIVESTIMENTI

FLAGPOOL NEW GENERATION (NG11) è un rivestimento in PVC che permette di impermeabilizzare, proteggere e decorare la piscina. Il liner FLAGPOOL può essere utilizzato per interventi di nuova realizzazione e per risanamento di piscine esistenti, su tutti i tipi di struttura portante della piscina: cemento armato gettato in opera, prefabbricata in c.a., prefabbricata in pannelli metallici. 
FLAGPOOL è ideale per rivestire piscine private, impianti natatori pubblici e acqua-parchi e diversi colori del liner permettono di conferire all’acqua l’aspetto desiderato così da integrarlo perfettamente nell’ambiente circostante, con la garanzia di un risultato estetico perfetto. FLAGPOOL è ottenuto grazie al processo produttivo di spalmatura durante il quale il semilavorato liquido plastisol è unito a un’armatura di rete di poliestere con funzione di rinforzo.

Flagon Energy plus

FLAGON Energy Plus è un’innovativa gamma di membrana sintetica termo riflettenti ad alto indice di riflessione messa a punto da Flag S.p.A. SOPREMA GROUP per le coperture a vista.
Una soluzione impermeabilizzante che si qualifica come scelta efficace per il raffrescamento passivo degli edifici, un significativo contributo alla lotta contro le isole di calore urbane e per la salvaguardia delle risorse naturali.

"Partendo dal principio che l’energia delle radiazioni elettromagnetiche della luce si conserva, si può dedurre che l’energia assorbita da un corpo terreste contribuirà al suo riscaldamento mentre quella riflessa si disperderà nell’ambiente circostante. Per la superficie di una copertura il discorso sarà pressoché analogo in quanto il manto impermeabilizzante sintetico, sottoposto all’azione della luce solare, tenderà a riscaldarsi per effetto dell’energia radiante assorbita. Partendo dal principio che l’energia delle radiazioni elettromagnetiche della luce si conserva, si può dedurre che l’energia assorbita da un corpo contribuirà al suo riscaldamento mentre quella riflessa si disperderà nell’ambiente circostante.

Per la superficie di una copertura il discorso sarà pressoché analogo poiché il manto impermeabilizzante sintetico, sottoposto all’azione della luce solare, tenderà a riscaldarsi per effetto dell’energia radiante assorbita.  Il calore verrà quindi parzialmente trasmesso agli elementi sottostanti contribuendo all’innalzamento della temperatura interna dell’edificio.
Appare evidente che l’utilizzo di membrane impermeabilizzanti con colorazione molto chiara ed elevato indice di riflessione (alto indice di albedo) riduce i fenomeni di assorbimento di energia radiante contribuendo in modo efficace alla riduzione del flusso di calore verso l’interno dell’edificio.

FLAGON Energy Plus è la soluzione impermeabilizzante sintetica che si qualifica come scelta efficace per il raffrescamento passivo degli edifici, un significativo contributo alla lotta contro le isole di calore urbane e per la salvaguardia delle risorse naturali.

COPPER ART

Il manto sintetico impermeabile in PVC con particelle metalliche di rame per coperture creative e dalle forme complesse

ll sogno di architetti e designer è sempre stato quello di poter creare fuori dagli schemi e Copper Art® rappresenta un nuovo materiale impermeabilizzante sintetico pronto per sviluppare questa loro creatività. Coniugare l'estetica tradizionale delle coperture in rame con la tipologia d'uso, la flessibilità e la modernità delle migliori impermeabilizzazioni sintetiche, ecco la sfida che FLAG Spa si è assunta sviluppando la gamma esclusiva Copper Art®.

La messa a punto di un rivestimento impermeabile brevettato che riproduce le sembianze del rame consente di coniugare l'estetica di una finitura metallica in superficie e il forte potere riflettente dei raggi UV sulla superficie della copertura. L'innovativa tecnica di produzione messa a punto da FLAG consiste nell'introdurre, all'interno della matrice polimerica del prodotto semilavorato, delle finissime particelle metalliche di rame. Il legame indissolubile tra la polvere di rame e la materia sintetica apporta ai rivestimenti Copper Art® una qualità unica: proprio come nelle coperture in rame tradizionale, la cui superficie si ossida progressivamente quando è esposta agli agenti atmosferici, il colore assume, con il passare del tempo, una tonalità marrone bruciato che volge al marrone scuro, garante della sua durevolezza in opera.

I plus di Copper Art® possono essere così riassunti: 
> eccezionale resistenza meccanica 
> elevatissimo allungamento a rottura 
> ottima resistenza ai raggi ultravioletti
> perfetta impermeabilità su qualsiasi forma
> facilità di posa anche su design impossibili
> assenza di manutenzione pressoché totale
> completo scudo impermeabile anche in caso di forti temporali o abbondanti nevicate
> variazione di colore dovuta all'ossidazione come nelle coperture tradizionali in rame

FLAGON TPO

Il manto sintetico Impermeabilizzante del futuro utilizzato con successo in tutti gli ambiti del settore coperture e genio civile.

Possono essere distinti 2 tipi di prodotti:

- Poliolefine modificate a base polipropilene - Poliolefine modificate a base polietilene

A) Poliolefine modificate a base polipropilene
Sono prodotti che hanno una certa rigidezza (se paragonati a quelli in PVC-P) ma che possiedono una buona resistenza alle variazioni di temperatura, hanno buona resistenza alla trazione, elevate caratteristiche di flessibilità e una aspettativa di vita in opera superiore a 25 anni.

B) Poliolefine modificate a base polietilene
In questo caso il prodotto viene modificato con polimeri a basso punto di fusione, sono più flessibili rispetto a quelli che utilizzano solamente polietilene, ma sono più sensibili alle alte temperature.
Le caratteristiche meccaniche sono molto buone in termini di allungamento alla rottura, ma meno soddisfacenti parlando di resistenza alla trazione.

I manti sintetici impermeabilizzanti della gamma Flagon TPO sono attualmente utilizzati con successo in tutti gli ambiti del settore coperture e genio civile.  In particolare nel settore coperture si utilizzano manti con armatura interna in rete di poliestere per coperture a vista fissate meccanicamente e manti dotati di armatura interna in velo di vetro per coperture con finitura a zavorramento fisso o mobile. Quest'ultima armatura è prevista anche per i manti impermeabilizzanti Flagon TPO incollati direttamente al supporto ma, in questo caso, durante la fase di produzione si procede all'accoppiamento di un feltro non tessuto sulla faccia inferiore del prodotto per migliorarne le caratteristiche di aderenza.